Questo sito non utilizza cookie persistenti e raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito o cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. Per saperne di più leggi la Privacy policy.

TEATRO MODERNO
Programmazione

Concerto: Pasion Argentina del Barrio

Venerdì 27 novembre 2015 alle 21:30


Concerto spettacolo di Tango con ballerini e folklore argentino.

 

Il collettivo Del Barrio dedica uno spettacolo di danza e musica alla tradizione popolare dell'Argentina. Uno show che debutta nel 2011 e ottiene da subito i favori di importanti teatri e festival italiani. Sul piatto non solo i celebri tango e milonga ma un viaggio omnicomprensivo attraverso il panorama folklorico dell'immenso paese sudamericano, patrimonio di ritmi e danze ancora semi-sconosciuto al di fuori dei confini nazionali. La musica è il filo conduttore che accompagna lo spettatore nel bel mezzo del carnaval Humahuaqueño o di una chacarera santiagueña, nella calma profonda di una vidala catamarqueña o nella seduzione sensuale del tango di Buenos Aires.

I ballerini interpretano ogni danza con eleganza e sapienza, utilizzando di volta in volta le vesti tipiche, mentre la musica segue questo viaggio geografico e culturale con le molteplici sonorità evocative che gli strumenti etnici del polistrumentista Hilario Baggini suggeriscono.
Ed è proprio la ricchezza ritmica, timbrica e coreografica di questo spettacolo, insieme alla caratura dei suoi interpreti, ciò che rende Pasión Argentina una gemma artistica di alto interesse culturale, un'esperienza coinvolgente, in viaggio verso il cuore dell'Argentina.

Il polistrumentista Hilario Baggini dispone di un vero e proprio "arsenale" di strumenti tipici a corda (charango, ronroco, chitarra...) e a fiato (quena, sikus, flauto, moxenio...) mentre il suo immancabile compagno di viaggio Andrés Langer siede al pianoforte. Il fulcro ritmico è affidato al set "multietnico" e all'estro del batterista-percussionista Marco Zanotti. Il gruppo si completa con Carlos Forero voce e chitarra, Cecilia Biondini al violoncello, Roberto Villa al contrabbasso ed un bandoneon essecutato sempre da un ospite (Massimo Tagliata, Francesco Bruno, Carlo Maver)

 

SPONSOR DELLA SERATA ICME MOTORS